Tonificare gambe

Come tonificare le gambe i glutei e gli addominali per la prova bikini

In forma e senza adipe in eccesso: attività fisica e sostanze che “sciolgono il grasso”

Arriva l’estate! è possibile migliorare l’aspetto di cosce e glutei con metodi poco invasivi?
La risposta è si! Liposuzione, liposcultura e altre chirurgie estetiche del tessuto adiposo sono indicate nei casi in cui falliscano, per motivi legati ad età e metabolismo, altri rimedi più semplici. Per la grande maggioranza delle donne, infatti, un sano regime alimentare e una regolare attività fisica stanno alla base della tonicità di addome, glutei e cosce.

In particolare glutei e cosce sono formati in gran parte da muscoli e sarebbe illogico non dare la precedenza al loro allenamento nell’ottica di favorire l’estetica di quelle zone specifiche. Il primo consiglio è di eseguire, pertanto, una ginnastica regolare e specifica per glutei e cosce! A complemento del lavoro sulla muscolatura, e non in sua sostituzione, la “intralipoterapia: lipoclasia farmacologica” consente in poche sedute di iniezioni ambulatoriali di ovviare agli inestetismi cutanei di addome, glutei e cosce.

Laddove infatti siano presenti cellulite ed un iniziale cedimento cutaneo, l’utilizzo di un composto farmacologico (fasfatidilcolina e dessossicolato sodico) iniettato in sedi precise e a dosi adeguate consente risultati spesso estremamente soddisfacenti.

 

Facebooklinkedin
Share on :