Aumento del seno, Dr. Gianmario Prinzivalli

Le protesi mammarie, l’aumento del seno e il registro nazionale delle protesi

E’ stato istituito il nuovo registro nazionale delle protesi mammarie per motivi di studio e sicurezza: tema di massima importanza! Seno e protesi mammarie non rappresentano infatti una questione strettamente estetica ma anche di benessere generale.

La mammella è già di per sè argomento delicato riguardando, in generale, la salute della donna. La chirurgia estetica della mammella, di conseguenza, dovrebbe essere SEMPRE impostata considerando “criteri di sicurezza”. Allo stato attuale le protesi mammarie non sono sostituibili nella maggior parte delle indicazioni in ottica sia di aumento sia di altre tecniche di mastoplastica estetica e ricostruttiva.

Come tutte le protesi anche quelle mammarie possono andare incontro a complicanze e ad un certo grado di degradazione nel tempo per cui sono fondamentali i controlli per la protesi stessa ma ANCHE per il rischio generale della mammella e quindi per la salute generale!

Il chirurgo plastico viene spesso associato ad estetica e benessere, ma è comunque un medico che deve avere sempre in mente IN PRIMIS la salute: ciò vale soprattutto in materia di seno e di chirurgia mammaria.

 

Photo by David Samaniego on Unsplash

Facebooklinkedin
Share on :